LAGO SCANDARELLO

Pro loco Sommati

 

IL LAGO SCANDARELLO

 

 

Il Lago Scandarello, distante pochi minuti d'auto da Sommati, è un bacino artificiale realizzato nel 1924 per mezzo dello sbarramento del rio Scandarello .

La superficie del bacino misura 48,5 ettari, con oltre 10 Km. di sponde ed una profondità massima di circa 41 metri.

 

La vegetazione non è ricchissima a causa delle continue variazioni del livello, mentre le pendici sono coperte da boschi di latifoglie. La fauna ittica è composta in prevalenza di carpe regine, tinche e grandi carpe a specchi.

 

Per gli appassionati di pesca è un lago che non offre particolare soddisfazione per la carente quantità di catture, ma consente a chi pratica la pesca la possibilità di prendere esemplari di dimensioni uniche. Sono presenti anche altre varietà tra cui persici reali, persici sole, anguille e lucci.

 

Nel giugno del 1944 le truppe tedesche in ritirata minarono la diga ed il pericolo che minacciava gran parte della vallata del Tronto fu scongiurato dalla coraggiosa azione di un gruppo di giovani amatriciani che riuscirono a rimuovere il carico esplosivo salvando da morte certa migliaia di vite umane. Il nome dei protagonisti di tale eroico atto è impresso nel marmo di una lapide incastonata sulla diga.